ETICA NELLO SPORT

 ECCELLENZA NELLO SPORT E NELLA FORMAZIONE

I VOLTI
Storie di vita di campioni con il “certificato etico” nel mondo dello sport>>

LE PAROLE
Storie di vita di campioni con il “certificato etico” nel mondo dello sport>>

CERTIFICAZIONE

Certificazione Etica nello Sport

La “certificazione etica nello sport” è lo sbocco naturale del Progetto “Formazione e Certificazione Etica nello Sport”, promosso dalla Fondazione “Unione Sportiva Petrarca” di Padova, dalla Fondazione Giorgio Zanotto di Verona, dalla Regione Veneto con il contributo di Banco Popolare di Verona, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione Cattolica Assicurazioni, UCID – Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti, CONI Comitato Regionale Veneto, La Gazzetta dello Sport, Fondazione Lanza, Padova, Rivista “Etica per le professioni”. Nel 2010 è stato costituito ESICERT SpA Impresa Sociale – Istituto di Certificazione Etica nello Sport: primo istituto a livello mondiale che si occupa di “Certificazione Etica nello Sport” delle società sportive.

Il Progetto “Formazione e Certificazione Etica nello Sport” nasce in Veneto ma è offerto a tutto il Paese come opportunità di crescita etica e civile per una nuova cultura dello Sport. La Regione Veneto, la Fondazione Giorgio Zanotto di Verona e la Fondazione “Unione Sportiva Petrarca” di Padova, promotori del Progetto, hanno messo in atto, come ha avuto modo di sottolineare sottolineato Carlo Verdelli, già direttore de “La Gazzetta dello Sport”, il maggiore quotidiano sportivo nazionale, un progetto che «dal basso può cambiare le coordinate dello sport, partendo dal Veneto e arrivando in tutta Italia».
ESICERT SpA Impresa Sociale (Istituto di Certificazione Etica nello Sport) è un istituto che attesta pubblicamente, a seguito di una verifica svolta dall’Isituto internazione di certificazione Bureau Veritas, che un club, una società o organizzazione sportiva operano correttamente dal punto di vista etico, “misurandole” su un preciso “Standard di certificazione etica”: Norma ESI 101:2010. Attraverso tale certificazione il club acquisirà una sorta di “patente etica” grazie alla quale potrà ottenere maggiore credibilità, ma anche più favorevoli opportunità di sostegno da parte delle pubbliche istituzioni.

Per informazioni:
Germano Bertin,
Segretario Generale Fondazione “Unione Sportiva Petrarca”, Padova
info@eticaesport.it

>>PER UNA NUOVA CULTURA DELLO SPORT
>>NORMA ESI 101:2010
>>LIBRO PROGET
>>STANDARD DI ETICA NELLO SPORT
>>MASS MEDIA E ETICA NELLO SPORT
Public Productions